Fauna Selvatica

Capriolo (capreolus capreolus)

A differenza del camoscio, che e’ un bovide, nel capriolo le corna (palco) sono una prerogativa del maschio.

Cervo (Cervus elaphus)

Il cervo e’ l’animale piu’ grande degli ungulati presenti in Italia. A differenza del capriolo, il cervo e0 un animale gregario.

Cinghiale (Sus scrofa)

Il Cinghiale è l’antenato del maiale domestico. E’ un animale molto gregario che ha sviluppato un complesso linguaggio basato su grugniti,

Daino (Dama dama)

Il colore del manto naturale estivo è bruno rossiccio con la presenza di alcune grandi macchie bianche, nei piccoli le macchie sono particolarmente evidenti e numerose

Calandro (Anthus campestris)

Piccolo uccello che frequenta terreni aperti, zone sabbiose, cespugliose ed incolte .

Piviere (Charadrius apricarius)

Uccello estremamente gregario e sospettoso, soprattutto durante lo svernamento, ama radunasi in grandissimi branchi.

Prispolone (Anthus trivialis)

Piccolo uccello terricolo, ma che non disdegna di posarsi sugli alberi, prediligendo i rami secchi e spogli.

Chiurlo (Numenius arquata)

Uccello estremamente sospettoso, predilige zone umide, paludi e coste sabbiose.

Strillozzo (Emberiza calandra)

Preferisce vivere in ambienti agricoli aperti e ricchi di frutteti. il suo volo e’ pesante e ondulato.